Lievito dei Garo

Torna all'archivio >

Wanchi

I Garo sono un popolo indigeno nello stato del Meghalaya, in India. Uno dei prodotti tradizionali realizzato e consumato da questa tribù è il lievito dei Garo, noto localmente come wanchi.

In passato, il lievito era donato agli antenati dei Garo. Si credeva infatti che offrirlo in dono agli dei durante la festa del raccolto dei Garo noto come Wangala, o in occasione di altre celebrazioni, avrebbe portato giorni felici. Il popolo sarebbe stato inoltre infuso di potenza e coraggio, espresso nelle discussioni e nei canti.

La prima fase della preparazione di questo lievito è la raccolta di foglie di felce, che si trovano nei pressi dei fiumi, ricchi di alberi. Le foglie raccolte sono quindi essiccate e poi miscelate a peperoncino secco. Sulla miscela, viene quindi versata birra di riso. Il tutto viene messo in una cesta di bambù, coperto con foglie di felce e messo sul fuoco. Una volta essiccata, questa pasta viene macinata con mortaio e pestello tradizionali.

Il lievito dei Garo è preparato prevalentemente dalle donne, solo nei mesi di gennaio e febbraio. L’odore ricorda quello delle foglie di felce ed è usato per la preparazione della birra di riso: la sua aggiunta le dona infatti un aroma molto particolare. È inoltre utilizzato per far fermentare il riso.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneIndia
Regione

Meghalaya

Altre informazioni

Categorie

Altro

Comunità indigena:Garo
Segnalato da:Dharmen Momin