Fynsk rygeost

Torna all'archivio >

Il fynsk rygeost è un formaggio morbido, a pasta bianca, affumicato, prodotto con latte intero. La leggera affumicatura si ottiene utilizzando paglia di avena o segale e ortiche. In alcuni casi è anche ricoperto di semi di cumino. L’aroma è fresco, leggermente acido e affumicato. Il sapore è dolce, morbido e pannoso, con una leggera nota di fumo.

Per produrre questo formaggio, vengono riscaldati a 42°C due litri di latte intero. A questo punto vengono aggiunti 100 millilitri di latticello e 100 millilitri di panna, oltre a due gocce di caglio. La miscela così ottenuta viene lasciata a rapprendersi a temperatura ambiente per circa 24 ore, poi passata attraverso un setaccio rivestito con un panno di cotone o lino e lasciata a colare per 36-48 ore, finché assume una consistenza soda. Il formaggio viene quindi affumicato per un minuto con il fumo caldo prodotto con paglia di avena o segale e ortiche verdi fresche.

Grazie ad alcuni ritrovamenti archeologici, sappiamo che già 5000 anni fa era prodotto un formaggio acido e morbido. Fu soltanto intorno al 900, quando i Vichinghi portarono in Danimarca nuove conoscenze sulla produzione di formaggio, che l’arte casearia locale si sviluppò ulteriormente. Non è noto il momento esatto in cui nacque l’idea di affumicare il formaggio, ma poiché era già praticata l’affumicatura del pesce per garantirne una migliore conservazione, non è forse azzardato concludere che tale pratica fu applicata anche al formaggio per la stessa ragione. Da XIX secolo in poi, la produzione e l’affumicatura di formaggio acido, comunemente noto come fynsk rygeost nell’isola di Funen in Danimarca, in particolare nell’area settentrionale, erano piuttosto diffuse.

Oggi solo un piccolo numero di aziende casearie di Funen produce ancora il ryegeost, venduto commercialmente presso negozi di alimentari, fattorie e negozi di specialità. Molte famiglie producono ancora la propria versione di rygeost per uso personale. Normalmente è consumato con pane di segale, cosparso di erba cipollina e rapanelli. È anche comune mescolare il rygeost con la panna acida per preparare un piatto chiamato insalata di rygeost. Con il tempo, tuttavia, la richiesta di fynsk rygeost si è ridotta e anche per le aziende casearie esistenti la produzione commerciale è diventata più complessa.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • Yes   No
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneDanimarca
Regione

Danimarca meridionale

Altre informazioni

Categorie

Latticini e formaggi

Arca del GustoI prodotti tradizionali, le razze locali, i saperi raccolti nell'Arca del Gusto appartengono alle comunità che li hanno preservati nel tempo. Sono stati rintracciati e descritti grazie all'impegno della rete che Slow Food ha sviluppato in tutto il mondo con l'obiettivo di conservarli e diffonderne la conoscenza. I testi delle schede possono essere utilizzati, a fini non commerciali, senza modificarne il contenuto e citandone la fonte, ma esclusivamente per scopi coerenti con la filosofia di Slow Food.