Fliskos kudi

Torna all'archivio >

Il fliskos kudi (Pisum sativum) è un legume tradizionale dell’isola di Patmos che si è adattato all’area montuosa ed il clima dell’isola. L’habitat ideale di questo legume sono le montagne, più esposte alle piogge e soprattutto al vento.

Il fliskos kudi si semina a dicembre e si raccoglie a maggio. Si tratta di una pianta molto forte e rustica che non cresce molto in altezza, rimanendo strisciante e a contatto con il suolo. Non necessita di nessuna particolare lavorazione, poiché i lavori più impegnativi coincidono con la raccolta del prodotto e la sua lavorazione. La lavorazione viene svolta durante le ori notturne dato che a maggio le temperature sono già abbastanza alte e I baccelli potrebbero già seccare, perdendo così una parte di semi.

Le piante vengono trebbiate disponendole su un pavimento di pietra di un apposito recinto chiamato aloni all’interno del quale vengono fatti girare asini oppure cavalli che calpestano i baccelli. Il legume si presenta di colore verde per la presenza di una pellicola che viene rimossa durante questo processo di trebbiatura, ripetuto fin quando tutte le parti inutili della pianta vengono separate. Una volta raccolte, le fave vengono pulite a mano e lasciate seccare all’aria aperta all’interno degli aloni; grazie al vento frequente dell’isola di Patmos, i baccelli a volte volano via mentre i semi rimangono per terra.

Una delle tradizioni gastronomiche isolane vuole che questa fava venga mangiata il 15 di agosto accompagnata con dell’uva fresca: i legumi devono cuocere per circa un’ora e mezza in acqua e infine ripassata in padella con olio e cipolla ed infine schiacciati con una forchetta. La fava di Patmos ha un sapore molto dolce.

Negli ultimi anni ci sono state grandi perdite dovute alla siccità. Inoltre sono rimasti pochi agricoltori, molti dei quali anziani, che continuano questa coltivazione possedendo le sementi.

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneGrecia
Regione

Egeo Meridionale

Area di produzione:Patmos

Altre informazioni

Categorie

Legumi

Segnalato da:Josef Zisyadis, Convivium di Patmos, Camilla De Nardi