Crauti artigianali di Tancook Island

Torna all'archivio >

Introdotti dai coloni tedeschi, i crauti di Tancook Island sono realizzati con un’unica varietà di cavolo, che cresce su quest’isola della Nuova Scozia da più di 175 anni. Questo cavolo è abbastanza piccolo e stretto ed è perfetto per preparare i crauti. I semi di questa varietà si conservano di anno in anno e i campi sono fertilizzati con le alghe provenienti dalla costa. Dopo la raccolta, in autunno, il cavolo è sminuzzato a mano, salato e posto in barili di legno con un peso in cima. I barili sono quindi coperti e lasciati in un luogo buio a fermentare lentamente. Questa fase può durare fino a quattro settimane e alla fine della fermentazione si ottengono degli aromi molto intensi e persistenti.Tradizionalmente, i crauti erano un elemento base dell’alimentazione locale, ma anche un bene da commercializzare nell’entroterra.Sfortunatamente oggi la produzione di crauti di Tancook Island sta diminuendo. Pochi anziani, alcuni dei quali ultra-ottantenni, continuano a preparare questo prodotto. Un’ulteriore complicazione deriva dal fatto che il cavolo è minacciato dalla presenza di animali recentemente introdotti sull’isola, come i cervi, e gli isolano stanno desistendo dal coltivare questa varietà unica. 

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
    Did you learn something new from this page?

  • YesNo
Torna all'archivio >

Territorio

NazioneCanada
Regione

Nova Scotia / Nouvelle-Écosse

Altre informazioni

Categorie

Ortaggi e conserve vegetali