Colombino di Manduria

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Il colombino di Manduria è un dolce tipico pugliese che si produce nella città di Manduria, nella provincia di Taranto. La nascita di questo dolce non è precisa e non ci sono dei documenti ufficiali che ne attestino l’origine. Tra gli abitanti di Manduria si è affermata la versione secondo la quale il colombino sia stato inventato negli anni Cinquanta del secolo scorso, quando la sua produzione cominciò ad affermarsi nella tradizione dolciaria della città.

Si tratta di dolcetti che presentano una cialda di pasta sfoglia come base che viene riempita con della pasta di mandorle all’arancia; dopodiché si chiude con un ulteriore strato di pasta sfoglia che viene arricchito di una glassa di zucchero e marmellata di albicocche.

Questo dolce tipico si consuma soprattutto in occasione della festa patronale di San Gregorio Magno oppure la domenica o in altre ricorrenze festive. Oggi solo pochi pasticcieri locali conservano la ricetta, per cui la tradizione potrebbe interrompersi.

L’attività di ricerca necessaria a segnalare questo prodotto nel catalogo online dell’Arca del Gusto è stata finanziata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Direzione Generale del Terzo Settore e della Responsabilità Sociale delle Imprese  – avviso n° 1/2018 “Slow Food in azione: le comunità protagoniste del cambiamento”, ai sensi dell’articolo 72 del codice del Terzo Settore, di cui al decreto legislativo n 117/2017

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneItalia
Regione

Puglia

Area di produzione:Manduria (provincia di Taranto)

Altre informazioni

Categorie

Dolci

Segnalato da:Slow Food Manduria