Calzoncello di Melfi

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Il calzoncello di Melfi è un biscotto di piccole dimensioni prodotto esclusivamente in questa città ai piedi del Monte Vulture per le tavole del periodo natalizio.
Il biscotto ha una forma cilindrica ed è di circa 2-3 cm di grandezza. Si compone di una sottilissima sfoglia al vino bianco che racchiude un ripieno fatto di mandorle tostate, cioccolato fondente, zucchero e scorza di mandarino.
Le origini di questo biscotto non sono chiare poiché non è ancora stata ritrovata alcuna documentazione scritta. La ricetta è tramandata oralmente di generazione in generazione. Affidandosi ai racconti degli anziani di Melfi si scopre che, nonostante fosse consumato dalle famiglie più facoltose del luogo per via della presenza di prodotti costosi ed elitari come il cioccolato e le mandorle, non era assente dalle tavole natalizie delle famiglie più povere. In questo caso, infatti, veniva preparato utilizzando poco cioccolato miscelando le mandorle con le nocciole, che erano meno costose e maggiormente presenti sul monte Vulture.
Il calzoncello di Melfi è il dolce tipico della città di Melfi. Lo si produce esclusivamente nel periodo natalizio per poi conservarlo in contenitori di latta.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneItalia
Regione

Basilicata

Altre informazioni

Categorie

Dolci

Pane e prodotti da forno

Segnalato da:Raffaella Irenze