Cachi amlok

Arca del Gusto
Torna all'archivio >
Cachi amlok

I cachi pakistani amlok (Diospyrus kaki) sono frutti rotondi raccolti a mano nella Amok Dara (‘Valle dei Cachi’), situata a 600 – 800 metri sul livello del mare. La valle si trova nel territorio di Barikot (Valle di Swat, nel nord del Pakistan). Il terreno limoso e le condizioni climatiche temperate di questa zona, circondata dalle montagne, sono l’ideale per la coltivazione della frutta. I cachi amlok sono di colore giallo-arancio al momento del raccolto, ma diventano di colore rosso-arancio a maturità. Ogni albero produce in media 180 kg di frutta. Quando il caco è maturo, ha la polpa quasi liquida e un sapore moderatamente dolce, con un aroma gradevolmente intenso. Questa varietà può essere consumata fresca, ma, se è essiccata, si conserva per un anno. I frutti sono in vendita nei mercati locali sia freschi sia secchi. Mentre la produzione commerciale è iniziata solo negli anni Ottanta, alcuni riferimenti storici testimoniano che la coltivazione degli amlok per autoconsumo risale a tempi antichi. Tecniche di coltivazione tradizionali e specifiche sono state tramandate di generazione in generazione, e i cachi sono considerati parte del patrimonio culturale di questa regione.

Torna all'archivio >

Territorio

NazionePakistan
Regione

Islamabad

Altre informazioni

Categorie

Frutta fresca, secca e derivati

Segnalato da:Massimo Battaglia