Broquil de Santa Teresa

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Broquil morado

La varietà riconosciuta con il nome Broquil de Santa Teresa è una varietà della famiglia delle Brassicaceae diffusa nella provincia di Barcellona, soprattutto nella Vallès Oriental, Maresma i Baix Llobregat
Il Broquil si caratterizza per essere di colore viola, avere una forma molto compatta e non essere troppo grande. Tradizionalmente la semina avviene tra luglio ed agosto, successivamente segue la parte di trapianto e verso la metà di ottobre comincia la raccolta. La prima raccolta avviene proprio durante la festività di Santa Teresa, ecco perché questa varietà prende questa denominazione.
Questa varietà ha una caratteristica negativa, ovvero il fatto che la pianta perde facilmente il proprio colore viola e dunque può confondersi con le altre varietà che sono bianche.
Esistono delle fonti scritte che riguardano questa varietà e la sua introduzione: nel Catalogo del XIX e XX secolo della casa Novell de Matarò.
Esiste anche un detto popolare catalano che dice: “S’acabat el broquil” che viene utilizzato per troncare una conversazione in maniera brusca.
Oggi, il Broquil non si trova nei mercati o negozi ma soltanto nell’agricoltura familiare legata all’autoconsumo. Ci sono alcune iniziative per riprendere e valorizzare la coltivazione di questa varietà di Brassicaceae, ma a causa dell’alta vulnerabilità dell’ibridazione è difficile.
Viene sbollentata in acqua e poi utilizzata da cotta sia su bruschette che da sola; viene impiegata anche nelle zuppe.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneSpagna
Regione

Cataluna

Altre informazioni

Categorie

Ortaggi e conserve vegetali

Segnalato da:Convivium Slow Food Vallès