Bloderchäs

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Suurchäs, Surakas, Sauerkäse

Il Bloderchäs è un formaggio d’alpeggio fatto con il latte vaccino scremato, a coagulazione acida.

E un tipo di formaggio tradizionalmente prodotto nelle regioni di Toggenburg, Rheintal e nel Lichtenstein. Dal 2010 è stata registrata una denominazione di origine protetta che comprende sia il Bloderchäs che il Sauerkäse : il procedimento è lo stesso, ma il Sauerkäse viene affinato durante almeno due mesi, mentre il Bloderchäs non supera 21 giorni di affinamento.
La DOP consente che il latte sia oggetto di un trattamento termico mentre la versione più tradizionale è a latte crudo, mantenuto intorno ai 25 gradi per una durata di circa 7 ore, per lasciare il tempo al latte di cagliare senza aggiungere niente. La cagliata viene poi tagliata e riscaldato nuovamente, messo in forme quadrate e pressato. Durante il periodo di affinamento viene regolarmente salato o lavato con una soluzione di acqua e sale.

La tradizione casearia in questa zona risale ai tempi del medioevo, cosi come la trasformazione in formaggio acido. Inoltre, la geografia e il clima del luogo rendono difficile il viaggio tra valle e alpeggio, perciò i contadini erano costretti a trasformare il latte direttamente in alpeggio, e questo ha agevolato la produzione del Bloderchäs, che prevede che il latte sia trasformato entro un massimo di 24 ore. Sono poche le produzioni che tramandano questi procedimenti artigianali, usando il latte crudo. Alcuni produttori usano ancora esclusivamente il fuoco a legno per riscaldare il latte.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneSvizzera
Regione

Sankt Gallen

Altre informazioni

Categorie

Latticini e formaggi

Segnalato da:Michael Higi