Arachide koleshino

Arca del Gusto
Torna all'archivio >

Колешински кикиритки

L’arachide koleshino è una varietà della regione di Strumica, nel sud-est della Macedonia. Il nome deriva dal villaggio di Koleshino, dove le arachidi sono coltivate tradizionalmente da almeno ottanta anni. Le piante sono seminate in file e raccolte manualmente o con l’aiuto di macchinari. Le arachidi sono piccole, piacevoli al gusto e con un colore esterno rosso-violaceo. Solitamente ci sono quattro arachidi per ogni baccello. Le arachidi sono consumate dalla popolazione locale, mentre gli steli e le foglie si utilizzano come mangime animale dato il loro alto contenuto proteico. L’arachide è da lungo tempo parte integrante della dieta quotidiana nell’area di Strumica ed era anche consumata durante le festività. Le arachidi erano prodotte in vasti appezzamenti e distribuite per tutta la Macedonia. Sono ricche di minerali, vitamina A , E e K, lipidi, e hanno un contenuto di olio superiore al 48%. Le arachidi possono essere consumate crude, tostate con sale o possono essere utilizzate per diverse ricette. Le arachidi non tostate si conservano per un anno se ben essiccate in un luogo fresco protetto dagli spifferi e dalle gelate. Le arachidi tostate si conservano per un mese. Le arachidi koleshino sono coltivate in piccole quantità prevalentemente per consumo domestico. Mentre le vecchie generazioni coltivavano regolarmente queste arachidi per la vendita al commercio in questa zona, oggi sempre meno persone coltivano questa specie, nonostante queste arachidi abbiano un sapore unico e molto apprezzato.

Torna all'archivio >

Territorio

NazioneMacedonia del Nord
Regione

Strumica

Area di produzione:Villaggio di Koleshino, Regione di Strumica

Altre informazioni

Categorie

Legumi

Segnalato da:Mitko Lazarov