Esistono tanti modi per salvare la biodiversità.
Il tuo 5×1000 alla Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus è un aiuto importante
Destinalo con il CF 94105130481

 

1. Il futuro è un suolo fertile e biodiverso. Aiutaci a proteggerlo con una firma.

Il suolo è la più grande fonte di biodiversità del mondo: due terzi di tutti gli esseri viventi si trovano sotto la superficie. Un suolo ricco di biodiversità è un suolo fertile. Grazie agli Orti in Africa, ai Presìdi e a tutti i produttori della rete, Slow Food si impegna da sempre a sostenere e promuovere un’agricoltura che faccia bene alla Terra e al terreno: che non lo priva delle sue risorse ma lo rigenera mentre se ne nutre. Basta una firma per un suolo sano e biodiverso.

 

 

 

 


2. Senza biodiversità non c’è vita. Aiutaci a nutrire il pianeta!

5x1000: 10 modi per salvare la biodiversità

La varietà delle forme viventi è essenziale per il benessere del nostro pianeta e della vita così come la conosciamo, ma la loro sopravvivenza è in costante rischio a causa di sistemi produttivi intensivi e distorti. Per contrastare l’erosione della biodiversità serve una netta inversione di marcia verso produzioni di piccola scala, rispettose di ecosistemi e tecniche di lavorazione. Più di 600 Presìdi Slow Food in tutto il mondo tutelano grandi tradizioni a rischio di estinzione, restituendo dignità a territori e produttori locali. Grazie al tuo contributo possiamo salvarne dall’incuria molti altri ancora e tutelare la nostra salute e quella del Pianeta.

 


3. Gli agricoltori resistenti e gli artigiani del cibo dipendono dalle nostre scelte. Sosteniamoli insieme.

Esistono luoghi di incontro e di comunità, dove il cibo è protagonista di storie buone, pulite e giuste. Sono i Mercati della Terra, dove il contatto diretto con coltivatori, allevatori e trasformatori locali permette di intessere relazioni oltre gli acquisti. Sono luoghi in cui si scambiano saperi e antiche varietà di semi e tra i cui banchi figurano Presìdi e varietà autoctone dimenticate; dove si fa educazione e si compra a un prezzo giusto per chi produce. Slow Food ha all’attivo decine di Mercati della Terra che costituiscono veri e propri baluardi di biodiversità nei centri cittadini di tutto il mondo. Aiutaci a sostenerli, basta una firma!

 


4. Un’agricoltura pulita e giusta rispetta gli impollinatori e la biodiversità. Con il tuo aiuto possiamo preservarla!

Dagli insetti impollinatori dipende gran parte della biodiversità alimentare: il 75% delle nostre colture (più di 300 specie). Questa grande varietà, insieme alla sopravvivenza degli impollinatori, è minacciata dall’agricoltura industriale basata su monocolture e pesticidi. Per difenderla Slow Food ha creato 21 Presìdi legati alle api e tutela 85 tra mieli e sottospecie di questi insetti grazie all’Arca del Gusto. Con il tuo aiuto possiamo continuare a promuovere un’agricoltura che tuteli impollinatori e biodiversità.

 

 


5. Puntare l’attenzione sui sapori vuol dire salvare le economie locali. Noi possiamo farlo, grazie a te.

5x1000: 10 modi per salvare la biodiversità

Quando un prodotto scompare, scompare con esso una tecnica produttiva e il sapere di una comunità locale viene messo a rischio. Per questo Slow Food ha deciso di “presidiare” la biodiversità gastronomica, partendo da situazioni difficili e marginali che oggi – in molti casi – sono diventate, anche grazie al tuo contributo, realtà piene di speranza, che consentono di preservare le culture tradizionali e danno ai giovani la possibilità di costruire sul territorio che amano il proprio futuro.

 

 

 


6. Se l’allevamento rispetta la biodiversità è slow. Dai il tuo contributo per difenderlo!

5x1000: 10 modi per salvare la biodiversità

La diversità di razze animali è un patrimonio importante per il futuro del pianeta perché ogni razza è in grado di adattarsi al contesto ambientale specifico e resistere a condizioni difficili. I Presìdi Slow Food che coinvolgono allevatori e casari valorizzano le razze autoctone e le produzioni artigianali a rischio di estinzione o non valorizzate dal mercato. Difendiamo insieme la varietà di razze e gli allevatori resistenti. Basta una firma!

 

 

 

 


7. Costruiamo nel presente per salvare il futuro: il tuo aiuto è indispensabile.

In un mondo in crisi, salvaguardare la diversità di specie vegetali e razze animali significa pensare al futuro e costruire radici solide per affrontarne le sfide: cambiamenti climatici, crisi idrica, erosione del suolo, sovrappopolamento…. Per farlo è necessario educare le future generazioni affinché siano portatrici di cambiamento nelle loro comunità. Grazie a progetti come gli Orti in Africa o gli Orti in Condotta che coinvolgono 500 scuole in tutta Italia, insegniamo il rispetto per la terra, l’importanza della biodiversità e il valore delle varietà locali. Con il tuo aiuto possiamo salvare il futuro.

 


8. Un’agricoltura migliore è possibile, un mondo migliore è possibile. Anche grazie alla tua firma.

5x1000: 10 modi per salvare la biodiversità

Slow Food ha iniziato i propri progetti di salvaguardia della biodiversità alimentare nel 1996. Il primo progetto in tal senso si chiama Arca del Gusto ed è un catalogo di migliaia di prodotti in tutto il mondo. Sono frutti e ortaggi, razze animali, pani e dolci… che custodiscono tradizioni e sono la linfa vitale intorno a cui proliferano comunità resilienti. Per intervenire concretamente, abbiamo però bisogno di agricoltori e artigiani che continuino produrli, cuochi che sappiano trasformarli, tecnici e istituzioni. E abbiamo bisogno del tuo contributo per promuovere e sostenere un’economia locale virtuosa.

 


9. Sostenere la biodiversità significa promuovere una dieta sana ed equilibrata. Possiamo farlo insieme, con i nostri progetti e la tua firma!

L’attuale sistema alimentare basato sull’agricoltura intensiva e la produzione industriale è insostenibile per l’ambiente e sforna cibi tutti uguali: poveri di nutrienti e ricchi di additivi, conservanti, zuccheri e grassi saturi. Se la varietà è alla base di un’alimentazione sana, la ricchezza della biodiversità può aiutarci. Per promuovere modelli di produzione sempre più sani e sostenibili abbiamo tanti progetti attivi: dai Presìdi Slow Food agli orti comunitari, dai Mercati della Terra all’attività dei cuochi dell’Alleanza Slow Food. Serve solo il tuo contributo per portarli avanti!

 


10. La biodiversità è un viaggio che puoi decidere di compiere ogni giorno. Basta una firma! 

Dietro ogni territorio ci sono storie, tradizioni gastronomiche, sapori e pratiche artigianali, preservati da donne e uomini che hanno costruito nei secoli identità e culture. Con Slow Food Travel diamo ai territori la possibilità di conservare e valorizzare la propria biodiversità, trasformandosi in destinazione gastronomica di qualità. Per costruire alleanze ed esperienze sempre più concrete, abbiamo bisogno del tuo contributo.

 

 

 

 

 

Finché c’è biodiversità c’è futuro!
Firma per destinare il tuo 5×1000 alla Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus. È un aiuto importante
CF 9 4 1 0 5 1 3 0 4 8 1