Cari amici della Fondazione Slow Food
per la Biodiversità Onlus,

questo report annuale è nato perché ci rendiamo conto dei limiti del normale bilancio economico per un’organizzazione non profit come la nostra, il cui fine ultimo non è produrre reddito, ma perseguire finalità sociali, culturali e ambientali.

La parola bilancio richiama un’immagine antica: sui piatti della bilancia, per una questione di giustizia, i beni devono pesare allo stesso modo e quanto si è ricevuto deve essere commisurato a quanto si è dato.

Ciò che offre la nostra Fondazione è difficilmente valutabile in termini solo economici: questo percorso ci porterà a una nuova forma di rendicontazione, che andrà al di là dei numeri e dei risultati monetari, per misurare e valutare interessi e attese di tutti i soggetti che fanno parte della Fondazione Slow Food e con essa si relazionano.

Questo report annuale rappresenta quindi uno strumento per raccontare chi siamo, cosa facciamo, come e perché lo facciamo, quali obiettivi abbiamo raggiunto e con quali risorse.

Un modo per analizzare il presente e definire gli obiettivi futuri.

firma_sardo

 

 

 

Piero Sardo,
Presidente

 

bilancio_sociale_2013_ITA      bilancio_sociale_2012_ITA      bilancio_sociale_2011_ITA      bilancio_sociale_2010_ITA

 

bilancio_sociale_2009_ITA      bilancio_sociale_2008_ITA      bilancio_sociale_2007_ITA      bilancio_sociale_2006_ITA